cambio stagione

Il cambio di stagione

1

Qualche giorno fa guardavo gli scatoloni dei vestiti per il cambio di stagione invadere casa e riflettevo sul fatto che il corpo avrebbe bisogno di prepararsi per l’arrivo del freddo non solo indossando vestiti più pesanti, ma anche proteggendosi dall’interno, per non farsi sorprendere da tutti gli “attacchi” a cui sarà soggetto d’ora in avanti.

Tra non molto in televisione assisteremo a servizi allarmanti che ci parleranno dei picchi influenzali e delle migliaia di persone costrette a letto; poi arriveranno i soliti consigli più o meno utili su come guarire, su quali medicine prendere, sui vaccini da fare e via dicendo…

Io invece mi sono sempre preoccupata di “prevenire” , così da non dover correre ai ripari, e devo dire che finalmente, da qualche anno, ci sono riuscita, con mia grande soddisfazione!

Dopo aver provato di tutto, dai rimedi omeopatici agli integratori per il sistema immunitario , puntualmente senza successo (vedi il mio post Integratori: questi sconosciuti), ho collaudato un efficace  sistema di difesa  in tre piccoli passi, che vorrei consigliare anche a voi!

Step 1: DISINTOSSICAZIONE

Per combattere l’ossidazione delle cellule e proteggerle dai radicali liberi occorrono integratori con ingredienti completamente naturali che siano immediatamente biodisponibili, che possano quindi essere riconosciuti subito dal nostro organismo traendone il maggior vantaggio.Per depurare e disintossicare il fegato, sovraccaricato da quello che mangiamo o beviamo, dai farmaci che assumiamo, per non parlare di quello che mettiamo sulla pelle (leggi qui quanto possa essere nocivo per il fegato ciò che ci spalmiamo addosso), ci viene in aiuto il cardo mariano, che protegge le cellule dall’attacco dei radicali liberi. Per aiutare ad eliminare tutto ciò che può essere nocivo per il nostro organismo, ad esempio i metalli pesanti presenti nelle otturazione dei denti, nelle esalazioni dei rifiuti bruciati o nelle polveri sottili nell’aria, sono eccezionali l’estratto di alga Chlorella e il wasabi, quest’ultimo non a caso molto usato nell’alimentazione asiatica proprio per contrastare l’eventuale tossicità del pesce crudo.

mirtilli

Step 2: DIFESE IMMUNITARIE

Sono le carenze dell’alimentazione moderna che impediscono al nostro organismo di sviluppare le sue naturali difese immunitarie.

Un tempo non ci sarebbe stato bisogno di ricorrere ad alcun tipo di preparato, tantomeno sintetico, per sopperire ai deficit nutrizionali della nostra società. In passato i cibi contenevano naturalmente tutte le sostanze vitali necessarie ma, per venire incontro al gusto dei consumatori, tanti alimenti sono stati alterati, ad esempio per ridurre o eliminare il loro caratteristico sapore amaro che non veniva apprezzato ma che in realtà conferiva loro tutti i principi nutritivi di cui erano ricchi. Un esempio su tutti è quello dell’insalata “iceberg” che nonostante sia quasi insapore e principalmente costituita d’acqua, è di gran lunga preferita alle verdure più amare.

Le bacche di Goji del Tibet, i mirtilli neri della Lapponia (quelli veri, che lasciano la lingua blu), la rosa roxburghii, le bacche nere del Brasile contengono potenti antiossidanti e aiutano a contrastare infiammazioni e infezioni; il fungo Reishi è noto per le sue proprietà antivirali e battericide; la ciliegia acerola e i germogli di quinoa contengono moltissima vitamina “C” che, quando non è isolata chimicamente ma legata alle sostanze vegetali, rimane attiva più a lungo.

Riuscire a combinare nel modo corretto tutti questi preziosi ingredienti e poter reperire le materie prime dal luogo di origine, così come crescono in natura e nel momento preciso della massima maturazione, vuol dire garantire la massima efficacia per il nostro organismo.

La soluzione quindi è quella di girare il mondo per trovare tutte le sostanze di cui abbiamo bisogno? Direi decisamente di no, a meno che non abbiate la fortuna di poter viaggiare tutto l’anno…

Basta semplicemente affidarsi a chi lo ha fatto per noi, mettendoci a disposizione un concentrato di super frutti e bacche studiati per il nostro completo benessere.

Esigendo il meglio per me stessa ho continuato a cercare finché non ho trovato i prodotti che rispecchiassero tutte queste caratteristiche al 100% .

Lo “Step 3” riguarda la cura “esterna”, quella per la pelle, ma ne parleremo nel prossimo post.

A presto,

Caterina

Per approfondire visita il mio sito www.frescobenessere.com

 

 

    • Enzo
    • 10/27/2015
    Rispondi

    Ciao Caterina,
    anche con questo post, hai focalizzato l’attenzione su un altro ambito molto importante: gli integratori.
    Giustamente hai osservato che essi devono essere biodisponibili e la maggior parte di quelli presenti sul mercato non lo sono e rappresentano, al contrario, a volte anche un peso per l’organismo che li riceve e non li assimila e li scarta quasi integralmente!
    Mi riferisco a quegli elementi o composti ottenuti da sintesi e manipolazioni varie che li rendono inorganici e quindi non assimilabili.
    Concordo con te che se si mantiene uno stile di vita sano, alimentandosi in maniera corretta, gli integratori potrebbero anche essere evitati. Tuttavia vivendo in contesti ambientali più o meno gravemente compromessi, non alimentandoci in maniera opportuna (per vari motivi e non sempre per una scelta deliberata), un supporto – benchè saltuario – sarebbe opportuno. Nei cambi di stagione l’organismo, così come la natura, è chiamato a trasformazioni che richiedono energia, fisico ed organi depurati e sani.
    Chiudo questo mio breve intervento richiamando una massima attribuita ad Ippocrate: “ il cibo sia la tua medicina e la medicina sia il tuo cibo”…intelligenti pauca

  1. Pingback: Il cambio di stagione per la pelle - Eticovegano.com Blog

  2. Pingback: Il potere degli antiossidanti - Eticovegano.com Blog

SCRIVI UN COMMENTO

Caterina Cariello

Admin

"Ogni cosa che puoi immaginare la natura l'ha già creata" A.E.

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Categorie

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE